Il movimento del prezzo di Bitcoin e dell’oro è diventato simile mentre gli investitori cercano attività di copertura. Ma il prezzo del Bitcoin rispecchia anche il mercato azionario.

La correlazione tra i prezzi dell’oro e dei Bitcoin è a livelli record

L’oro è solitamente considerato una copertura contro gli investimenti speculativi. Al momento, il prezzo del Bitcoin Profit è altamente correlato sia con l’oro che con i prezzi delle azioni. Perché BTC è buono per tori e orsi allo stesso tempo?

Mentre i governi lottano per rivitalizzare le loro economie e allo stesso tempo fermare la diffusione del coronavirus, le materie prime dure – quelle che vengono estratte o estratte – sono diventate investimenti popolari sia per gli esperti che per i dilettanti, che temono una possibile perdita del loro potere d’acquisto.

L’oro, naturalmente, è la merce per eccellenza quando si tratta di immagazzinare valore. Infatti, durante la pandemia del coronavirus, il metallo prezioso ha raggiunto il massimo livello di prezzo di tutti i tempi e sta ancora salendo. La sua attività di trading è aumentata dall’anno scorso, ma la massiccia stampa di denaro da parte del governo americano ha esteso il picco del prezzo.

Negli ultimi mesi, la Bitcoin è emersa anche come una riserva di valore alternativa all’oro. Il suo prezzo si è imbarcato in un’encierro, riprendendosi anche da un crollo durante l’epidemia di COVID-19.

Infatti, negli ultimi due mesi, la correlazione tra il prezzo dell’oro e quello del Bitcoin è aumentata fino a raggiungere un livello record, il che significa che i loro movimenti di prezzo sono diventati più simili.

L’azione sui prezzi ha probabilmente più a che fare con il dollaro che con l’oro stesso. La valuta statunitense si sta deprezzando e la Federal Reserve ha recentemente deciso di lasciare che l’inflazione superi l’obiettivo del 2% annuo. Ciò significa che, col passare del tempo, la gente non può acquistare gli stessi beni con la stessa quantità di denaro. Questo è il momento in cui le coperture acquisiscono un fascino particolare.

La correlazione record tra Bitcoin e oro indica che gli investitori non vedono realmente una differenza tra i due, in quanto si comportano allo stesso modo e servono allo stesso scopo dei negozi di valore.

Anche il Bitcoin e l’indice S&P 500 sono altamente correlati

Ma non è solo oro. Il Bitcoin è anche correlato all’S&P 500. Questo perché, mentre alcuni vedono il Bitcoin come un deposito di valore, altri lo vedono come un investimento che può aumentare la loro ricchezza.

Sebbene si fossero precedentemente separati durante la febbre dell’oro, la Bitcoin e l’S&P 500 hanno anche raggiunto una correlazione storica durante la pandemia.

L’S&P 500 è un indicatore di come le migliori aziende americane stiano performando bene. La valutazione dei mercati è influenzata da molti fattori, tra cui le tendenze economiche e la geopolitica.

Alla fine, i grafici non sono altro che linee che spiegano ciò che è accaduto in passato. E, in passato, la correlazione è aumentata solo per ricadere in territorio negativo, come dimostrano entrambi i grafici. E per quanto buona sia l’analisi, nessuno può vedere il futuro. Tuttavia, ogni giorno che passa, sembra più sicuro dire che il Bitcoin ne farà parte per gli investitori.